Fai attenzione, una drastica perdita di peso è in realtà pericolosa

By | February 25, 2022

Una drastica perdita di peso è pericolosa per la salute. Se vuoi avere la forma fisica ideale perdendo peso, il modo migliore è farlo lentamente e in modo coerente.

Coloro che hanno problemi di peso corporeo in eccesso o sono ossessionati dall’essere magri, a volte sono disposti a seguire diete super-rigorose per perdere peso velocemente. In effetti, una drastica perdita di peso non significa che il grasso corporeo si riduca molto.

Il grasso è difficile da bruciare in breve tempo. Quando perdi molto peso, ciò che manca al tuo corpo è l’acqua o anche il tessuto corporeo, non il grasso. Le diete troppo rigide possono far morire di fame il corpo e non ottenere nutrienti importanti.

Effetti collaterali della drastica perdita di peso

La drastica perdita di peso è spesso associata a vari problemi di salute. Una perdita di peso superiore a 1 kg a settimana può causare le seguenti condizioni:

  • Fatica
  • Perdita di massa muscolare
  • Disidratazione
  • Disturbo elettrolitico
  • Disturbi del metabolismo del corpo
  • Malnutrizione (malnutrizione)
  • Diminuzione della resistenza
  • Ossa fragili
  • La perdita di capelli
  • Mestruazioni irregolari
  • Costipazione o difficoltà a defecare
  • Vertigini e mal di testa
  • Malattia di calcoli biliari

Com’è la perdita di peso sicura?

La perdita di peso sicura è di circa 0,5 kg a 1 kg a settimana. Questa cifra non è considerata molto, ma la perdita di peso sarà almeno stabile ogni settimana.

Per perdere fino a 0,5-1 kg a settimana, molti esperti consigliano di ridurre 500-1.000 calorie nell’assunzione giornaliera di cibo. Questo viene fatto da:

  • Riduci le porzioni di cibo e mangia lentamente
  • Aumentare il consumo di verdura, frutta e fibre alimentari
  • Aumenta l’assunzione di cibi proteici
  • Esercizio fisico regolare per circa 30 minuti al giorno
  • Evita e riduci spuntini e cibi dolci
  • Non saltare la colazione
  • Consuma 2.350–2.500 millilitri di acqua al giorno
  • Ridurre l’assunzione di grassi e fare attenzione a consumare grassi sani

Una dieta sana può variare da persona a persona, a seconda delle condizioni mediche, del sesso, dell’età e delle attività quotidiane. Pertanto, invece di provare una dieta estrema e rischiosa per perdere peso in modo drastico o rapido, è meglio consultare un medico per ottenere una dieta sana.

Consulta anche un medico se non sei a dieta, ma hai perso molto peso. Potrebbero esserci altri problemi di salute che stai riscontrando, come malattie della tiroide, malnutrizione, cancro , diabete, problemi cardiaci, danni al fegato e ai reni, tubercolosi, HIV, disturbi digestivi, stress grave o depressione.